Jeanne Moreau
Jeanne Moreau
Jeanne Moreau
Attore
Francia 23.01.1928 - 31.07.2017

Nata nella capitale francese il 23 gennaio 1928, Jeanne Moreau esordì in teatro nel 1950 con Les Caves du Vatican di André Gide, nella prestigiosa Comédie-Française. Iniziò ben presto a lavorare anche nel cinema,...
Leggi tutto

Alcuni dei suoi ruoli:
Artists default original
Diana
Artists default original
Jeanne
Artists default original
Caterina

Bio

Nata nella capitale francese il 23 gennaio 1928, Jeanne Moreau esordì in teatro nel 1950 con Les Caves du Vatican di André Gide, nella prestigiosa Comédie-Française. Iniziò ben presto a lavorare anche nel cinema, ottenendo il ruolo da protagonista ne La regina Margot (1954) di Jean Dréville, mentre in seguito – durante la sua esperienza sul palcoscenico con La gatta sul tetto che scotta – fu notata dal regista Louis Malle, che le offrì il ruolo principale ne Ascensore per il patibolo (1956) e Gli amanti (1958). In quel periodo cominciò a interpretare personaggi di rilievo anche in produzioni internazionali, come La notte di Michelangelo Antonioni, Eva di Joseph Losey e Moderato cantabile di Peter Brook, per il quale vinse il premio per la migliore attrice al Festival di Cannes del 1960. Fu però François Truffaut a proporle il suo ruolo più iconico: nel 1963 Jeanne Moreau prestò il volto a Catherine in Jules e Jim. Fu Presidente di Giuria del Festival di Cannes nel 1975 e nel 1995, unica attrice a ricoprire questo ruolo per due volte.