Emir Kusturica
Emir Kusturica
Emir Kusturica
Regista
Bosnia Herzegovnia 24.11.1954

Nato a Sarajevo si è diplomato in regia alla Academy of Performing Arts (FAMU) di Praga nel 1978. Durante i suoi studi viene spesso premiato per i suoi cortometraggi in particolare per Guernica (1978), vincitore del...
Leggi tutto

Bio

Nato a Sarajevo si è diplomato in regia alla Academy of Performing Arts (FAMU) di Praga nel 1978. Durante i suoi studi viene spesso premiato per i suoi cortometraggi in particolare per Guernica (1978), vincitore del primo premio al Student's Film Festival di Karlovy Vary. Conclusi gli studi dirige diversi film per la televisione a Sarajevo, debutta al cinema con Ti ricordi di Dolly Bell? (1981) con lo sceneggiatore Abdulah Sidran. Il film vince il Leone d'Argento come miglior opera prima alla Mostra del Cinema di Venezia. Seguono Papà... è in viaggio d'affari (1985) che vinse la Palma d'Oro al Festival di Cannes di quell'anno e il premio FIPRESCI. E' stato nominato come miglior film straniero agli Oscar. Nel 1989 vince a Cannes il premio come miglior regista con Il tempo dei gitani (1988), scritto da Gordan Mihic. Il suo primo film in lingua inglese Il valzer del pesce freccia (1992) con Johnny Depp, Jerry Lewis e Faye Dunaway, scritto da David Atkins vince l'Orso d'Argento al Festival di Berlino nel 1993. Nel 1995 vince la seconda Palma d'Oro con Underground (1995). Nel 1998 vince il Leone d'Argento alla Mostra del Cinema di Venezia con Gatto nero, gatto bianco. Dirige un documentario su strada su The No Smoking Orchestra intitolato Super 8 Stories. Nel 2005 diventa il presidente della giuria del Festival di Cannes. Seguono il documentario Maradona di Kusturica (2007) e Promettilo!. Il suo ultimo film On the Milky Road uscirà nel 2016. Nel 2007 è stato appuntato come ambasciatore nazionale della Serbia dell'UNICEF.

Regia