Valentina Cortese
Valentina Cortese
Valentina Cortese
Attore
Italia 01.01.1923 - 10.07.2019

Attrice di cinema e di teatro, nel corso della sua carriera era comparsa in pellicole come Effetto Notte di Francois Truffaut, ruolo che le valse una più meritata nomination all’Oscar. Nata a Milano il 1º gennaio...
Leggi tutto

Alcuni dei suoi ruoli:
Artists default original
Severine
Artists default original
Eva
Artists default original
Christine

Bio

Attrice di cinema e di teatro, nel corso della sua carriera era comparsa in pellicole come Effetto Notte di Francois Truffaut, ruolo che le valse una più meritata nomination all’Oscar. Nata a Milano il 1º gennaio 1923, Valentina Cortese aveva esordito sul grande schermo nel 1940 con il film L’orizzonte dipinto, nel 1942 il primo ruolo importante con La cena delle beffe di Alessandro Blasetti. Film dopo film fino al 1948, anno del contratto con la 20th Century Fox, che le permette di dividere la scena con grandi nomi come Spencer Tracy, Ava Gardner, Humphrey Bogart. Nel 1955 la collaborazione con Michelangelo Antonioni in Le amiche e la vincita del Nastro d’argento come migliore attrice non protagonista. Consapevole della sua bravura, il grande Charlie Chaplin l’aveva presa in considerazione per il ruolo di protagonista femminile nel suo film Luci della ribalta, successivamente assegnato a Claire Bloom. Tra le sue ultime pellicole ricordiamo Le avventure del barone di Münchausen di Terry Gilliam e Storia di una capinera di Franco Zeffirelli.