Virna Lisi
Virna Lisi
Virna Lisi
Attore
Italia 08.10.1936 - 18.12.2014

Il suo esordio risale al 1953 con E Napoli canta e da lì la troviamo in diverse commedie all’italiana come Signore e signori di Pietro Germi, Le dolci signore di Luigi Zampa, Lo scapolo di Antonio Pietrangeli del 1955...
Leggi tutto

Bio

Il suo esordio risale al 1953 con E Napoli canta e da lì la troviamo in diverse commedie all’italiana come Signore e signori di Pietro Germi, Le dolci signore di Luigi Zampa, Lo scapolo di Antonio Pietrangeli del 1955 con Alberto Sordi, ma anche in produzioni internazionali come Eva di Losey. Tra le altre sue prove più note: La cicala di Lattuada, La regina Margot del maestro francese Patrice Chéreau (che le fece vincere il Prix d’interprétation féminine al Festival di Cannes), l’hollywoodiana Come uccidere vostra moglie in cui recita al fianco di Jack Lemmon e Therry Thomas, poi la commedia con Sapore di mare dei Vanzina, Va’ dove ti porta il cuore di Cristina Comencini. Proprio della Comencini è l’ultimo film in cui abbiamo visto Virna Lisi al cinema con Il più bel giorno della mia vita nel 2002, e sarà sempre Cristina Comencini a farla “rivivere” su grande schermo con Latin Lover, in uscita a marzo 2015, per quello che sarà di fatto l’ultimo film di Virna Lisi. Nel suo lungo percorso artistico ha vinto sei Nastri d’argento e un David di Donatello alla carriera. Numerosissime le sue partecipazioni in televisione, da Caterina e le sue figlie a L’onore e il rispetto passando per Il bello delle donne. Tra le ultime, Donne sbagliate (2007), Fidati di me (2008), Il sangue e la rosa (2008), La donna che ritorna (2011), Baciamo le mani – Palermo New York 1958 (2013) e Madre, aiutami (2014). È morta nel 2014 a 78 anni.

Film